Cosa sono gli estrogeni?

Gli estrogeni sono ormoni sessuali dell'organismo femminile. Secreti principalmente dall'ovaio in risposta allo stimolo di un ormone ipofisario chiamato LH o luteinizzante. Gli  estrogeni vengono prodotti anche dalle ghiandole surrenali e dalla conversione di altri ormoni; in modeste quantità sono presenti anche nell'organismo maschile.  L’estrogeno più importante è l'estradiolo , in gravidanza è presente in alte  quantità l’estriolo, prodotto dalla placenta; in menopausa prevale l'estrone, che deriva in massima parte della trasformazione dell'androstenedione a livello del tessuto adiposo.

Oltre agli estrogeni l'ovaio produce potenti androgeni (gli ormoni sessuali maschili) responsabili dell'accrescimento pilifero e importanti anche per la libido. I tessuti più sensibili all'attività estrogenica sono l'ovaio, l'utero e la mammella. Tuttavia, come vedremo meglio nel prossimo paragrafo, gli estrogeni agiscono anche su altre strutture regolando numerose funzioni corporee.

estrogeni

Perché gli estrogeni sono importanti?

Gli estrogeni aiutano a cambiare i fisici che trasformano una ragazza in una donna. Questo periodo della vita si chiama pubertà . Queste modifiche:

  • Crescita del seno
  • Crescita dei peli pubici e ascellari
  • Inizio dei cicli mestruali
  • L'estrogeno aiuta a controllare il ciclo mestruale ed è importante per la gravidanza.

    L'estrogeno ha anche altre funzioni:
  • Mantiene il controllo sotto controllo
  • Protegge la salute delle ossa sia per le donne che per gli uomini
  • Colpisce il cervello (compreso l'umore), le ossa, il cuore, la pelle e altri tessuti

Le ovaie, che producono gli ovuli di una donna, sono la principale fonte di estrogeni dal tuo corpo. Le ghiandole surrenali, situano nella parte superiore di ciascun rene, producono piccole quantità di questo ormone, così come il tessuto adiposo. L'estrogeno si muove attraverso il tuo sangue e agisce ovunque nel tuo corpo.

Cosa può andare storto con i livelli di estrogeni?

Per molte ragioni, il tuo corpo può produrre troppo poco o troppo estrogeni. Oppure puoi assumere troppi estrogeni, ad esempio attraverso la pillola anticoncezionale o la terapia sostitutiva con estrogeni. Potresti voler tenere traccia dei tuoi sintomi (cambiamenti che senti) scrivendoli ogni giorno. Porta questo diario dei sintomi al tuo medico.

Il tuo corpo produce tre tipi principali di estrogeni:

  • Estradiolo (E2): il tipo più comune nelle donne in età fertile
  • Estriolo (E3): il principale estrogeno durante la gravidanza
  • Estrone (E1): l'unico estrogeno prodotto dal tuo corpo dopo la menopausa (quando il ciclo mestruale si interrompe)

Comments (0)

No comments at this moment
Product added to wishlist
Product added to compare.