Dimagrimento e Respiro

Ricercatori i della University of New South Wales studiando il processo metabolico dei grassi, hanno scoperto che i polmoni sono organi che concorrono al dimagrimento perdita di peso. Nel metabolismo dei grassi avviene che la scissione delle molecole, formate da carbonio, idrogeno e ossigeno, liberi energia. l’utilizzo dei grassi per ricavarne energia produce grandi quantità di molecole di scarto che, in questo processo sono acqua e anidride carbonica.

Le cellule adipose umane, i trigliceridi, sono infatti composte da tre tipi di sostanze: carbonio, idrogeno e ossigeno. Per dimagrire è necessario ‘spezzarne’ gli atomi in molecole, attraverso un processo noto come ossidazione. Ruben Meerman ha dimostrato che quando 10 chilogrammi di grasso corporeo vengono ossidati, 8.4 si dissolvono per tramite dell’apparato respiratorio i sotto forma di anidride carbonica (CO2) e 1.6 Kg diventano acqua (H2O), che viene espulsa tramite urina, sudore, perspirazione, lacrime. Quindi ha dimostrato che l’80% di grasso viene espulso attraverso i polmoni che sono considerati anche gli organi escretori. Per perdere peso, bisogna mangiare meno rispetto a quello espulso con il respiro.

I contenuti di questo blog sono da intendere solo a scopo informativo e non sostituiscono un parere medico.

Comments (0)

No comments at this moment
Product added to wishlist
Product added to compare.