Nuova variante HIV

Una nuova variante del virus HIV

Una nuova variante del virus HIV che lo rende più aggressivo e contagioso Arriva dall’Università di Oxford la scoperta di una nuova variante dell ’HIV (il virus che causa l’Aids) più diffusa nei Paesi Bassi , più contagiosa e capace di svilupparsi più velocemente ad una malattia grave.E’ stata dimostrato come l’HIV può mutare in modo meno mite anche dopo decenni di «convivenza» con l’uomo. I ricercatori di Oxford hanno fatto uno straordinario lavoro di biologia molecolare andando a sequenziare i genomi virali isolati da pazienti sieropositivi che avevano dimostrato di ammalarsi più velocemente di Aids rispetto agli altri Gli studi hanno messo alla luce come questa variante ha una carica virale da 3 a 4 volte superiore al normale. Questo vuol dire che il virus progredisce in una malattia grave 2 volte più velocemente e lo rende anche più contagioso. Non è raro trovare nuove varianti del virus Hiv: come tutti i virus a Rna muta facilmente, e lo vediamo dalla sua grande capacità di adattarsi ai farmaci antiretrovirali diventando resistente"Studi di genetica ha messo a fuoco come si muove ed evolve il virus dell’HIV e quali siano gli interventi sanitari più utili. In particolare, poiché la variante si muove rapidamente, le persone devono ricevere medicine il più velocemente possibile. L’obiettivo è diagnosticare nuovi casi di HIV in modo che il trattamento possa iniziare il prima possibile.

Comments (0)

No comments at this moment
Product added to wishlist
Product added to compare.